22 aprile 2009

Nuove tecnologie: il multitouch


Benvenuti nell'era del touch. Benvenuti nella rivoluzione tangibile, sensibile ed ergonomica della tecnologia moderna.

Dopo il mouse e il sistema operativo con interfaccia grafica la Apple lo ha fatto di nuovo, stavolta brevettando ogni cosa. Il primo risultato è stato l'iPhone. Un successo planetario. Ora i più esperti analisti di mercato prevedono un nuovo dispositivo touch marchiato melina morsicata entro la fine dell'anno. Sarà curioso vedere ancora una volta il minimalismo di Johnatan Eve sbocciare in quello che secondo molti diverrà l'ennesima rivoluzione digitale.

Ma la Apple non è stata l'unica ad avanzare ricerche sulla tecnologia touch. Una delle altre grandi aziende è la Microsoft che ha proposto (per ora solamente a clientela aziendale) Surface: un tavolo tutto fare dalle potenzialità enormi.

Altro impiego del touch è, ovviamente, in campo musicale: è il caso di Lemur della francese JazzMutant, di cui fanno ampio uso artisti del calibro dei Daft Punk e Bjork.

E da smartphones, computer e strumenti musicali ecco come la tecnologia touch può rendere piacevole l'attesa di un caffè o cocktail in un locale: iBar

0 commenti :

Posta un commento

Cosa ne pensi? Hai idee migliori?