21 aprile 2009

Transmission line towers



Ed ecco che in Islanda, a breve, i piloni dell'alta tensione diventeranno scultorei oggetti di design:
Adaptability, dello studio londinese Arphenotype, ha vinto il concorso indetto dalla società elettrica Landsnet per il redesign di questi elementi paesaggistici da troppo tempo morti e inguardabili.

Il progetto nasce dalla ricerca dello studio di Londra nel creare forme dinamiche capaci di adattarsi alla natura predominante nei paesaggi islandesi.
Le organiche strutture saranno realizzate in composti plastici e eco resine, che garantiscono stabilità contro agenti atmosferici, e verranno rivestite in Lotus effect, capace di attivare processi naturali in modo da garantire una costante pulizia e integrazione visiva con il landscape.

I piloni ad alta tensione sono una delle colonne portanti della società delle comunicazioni dei giorni d'oggi, ed è bene che la spina dorsale ad alta tensione rifletta un linguaggio organico e dinamico.

0 commenti :

Posta un commento

Cosa ne pensi? Hai idee migliori?