9 ottobre 2009

FASHION | 50 Shoes that changed the world

Carta d'identità
Titolo: Fifty shoes that changed the world
Pubblicazione: 2009, Design Museum
Link: DesignMuseum


A novembre vedrà la luce un altro volume della serie "Changed the world", edita dal Design Museum di Londra e dedicata ai prodotti che hanno lasciato un segno durevole nello spirito del proprio tempo. Questa sarà la volta di abiti e calzature, destinati a passare alla storia per aver ricoperto un ruolo fondamentale nei cambiamenti sociali e per essere stati catalizzatori di un certo spirito rivoluzionario. In particolare, il volume "Fifty shoes that changed the world" approfondisce la storia dei cinquanta modelli di scarpe che hanno avuto un impatto sostanziale sul mondo del design contemporaneo: partendo dal Frye boot del 1863 sino alle recenti creazioni futuristiche dell'architetto Zaha Hadid per il marchio Melissa o per Lacoste, il volume ci trasporta, in un curioso continuum storico-artistico, tra quelle che sono diventate vere e proprie icone del design oltre che simboli della zeitgeist culturale.
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

0 commenti :

Posta un commento

Cosa ne pensi? Hai idee migliori?