9 ottobre 2011

ARTISTI | Jeff Wall e il rifiuto della scuola di Dusseldorf

Jeff Wall è un noto artista canadese nato a Vancouver nel 1946 che si dedica da circa venticinque anni alla realizzazione dei suoi imponenti lightbox attraverso il mezzo fotografico. Dal 1979 espone le sue opere a Documenta X Kassel, Centro Reina Sofia, Jeu de Paume, Boijmans van Beuningen di Rotterdam.
Nelle sue opere, spesso ispirate a celebri dipinti, la composizione è curata nei minimi particolari. A volte l'opera finale è il risultato di un grande lavoro di post produzione e dell'assemblaggio di varie foto. L'opera "the floodded grave" per esempio, è il risultato di un paziente lavoro di unione dei singoli elementi che compongono la foto a creare una realtà possibile ma non vera.
Nel 1996 fu chiamato a subentrare a Hilla e Bern Becher alla cattedra di fotografia dell’Accademia di Dusseldorf. Gli studenti non la presero molto bene e uno di loro alla prima lezione gli puntò addosso una pistola intimandogli di andarsene. Evidentemente non lo conoscevano molto bene e il risultato fu che Jeff Wall lasciò piuttosto precipitosamente l’insegnamento.
---
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti ai feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog!
Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

0 commenti :

Posta un commento

Cosa ne pensi? Hai idee migliori?