6 marzo 2014

LIBRI ILLUSTRATI | Flora e il fenicottero di Molly Idle




Gallucci si è tinta di rosa e ha portato al pubblico italiano la danza di Flora e il fenicottero. La paffuta Flora preferisce il ballo al nuoto per cui indossa la giusta mise e, nonostante le pinne rendano i suoi movimenti buffi e la cuffia a fiorellini non sia molto elegante, si diverte a imitare un delicato e grazioso fenicottero.
Gli inchini di Flora con il suo amico rosa scorrono sulle pagine come dei frame di un film animato, nessuna parola racconta la storia, solo le espressioni simpatiche della bambina con il costumino rosa e la cuffia gialla, e non serve alcuna parola in questo incontro tra la bimba e il suo statuario amico.
Un racconto senza parole per una storia semplice e delicata, Molly Idle disegna una danza inconsueta che non si scompone anche quando diventa buffa.
Ai colori tenui manca solo la musica, ma la possiamo percepire mentre apriamo le pagine sulle pagine dell’albo della Gallucci che declina la danza tra i due neo amici in un pop-up sottile che dà modo al lettore di sfogliare l’impaginato in un modo diverso. Più che un vero e proprio pop-up il libro è più semplicemente impaginato in modo diverso: le posizioni dei due danzatori rosa devono essere scoperte. Anche se scorrendo le illustrazioni della disegnatrice americana si percepisce il movimento, Flora e il fenicottero non è un flip-book, le immagini non creano l’animazione se sfogliate velocemente, anzi la danza dei due amici in rosa deve essere scorsa lentamente, perché ogni pagina ne nasconde un’altra.
È palese in quest’albo il precedente lavoro alla DreamWorks Feature della disegnatrice, nonostante le sue matite si siano fermate sulla carta, la Idle riesce a creare il flusso della pellicola cinematografica. Un silent-book che non ha bisogno di colori forti e che veste il bianco con un tratto appena impresso sulla carta, un disegno che è raffinato senza risultare mai stucchevole: una storia di amicizia nata da un gesto di gentilezza.

Molly IdleFlora e il fenicottero, Gallucci Editore, pag. 40, € 14,50

Link di riferimento www.galluccieditore.com


Se l'articolo ti è piaciuto, iscriviti ai feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del magazine, oppure diventa fan della nostra pagina facebook e seguici su twitter. Se hai la passione per la fotografia non perderti il nostro gruppo su flickr e seguici su instagram.

0 commenti :

Posta un commento

Cosa ne pensi? Hai idee migliori?